Gemellaggio - ANArtI Firenze

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gemellaggio

Attività della Sezione

Nei giorni 25 e 26 Ottobre 2014 , presso la Sezione di Gradisca d'Isonzo si è svolta la prima parte del gemellaggio fra la locale Sezione A.N.Art.I. e la nostra.
L'idea originale era stata concepita dal M.M. Cav. Salvatore Casale, Presidente della Sezione di Gradisca d'Isonzo e Delegato Regionale per il Friuli Venezia Giulia, a margine del Consiglio Nazionale 2014 ed immediatamente da noi accettata con entusiasmo .
Fatti i necessari passi presso i rispettivi Consigli Direttivi e presso la Presidenza Nazionale , si è giunti alla prima parte del gemellaggio , svoltasi in Gradisca d'Isonzo  alla presenza del  Vicepresidente Nazionale Gen. Pierluigi Genta e del Sindaco di Gradisca Dott.ssa Linda Tomasinsig .
La nostra delegazione era composta dal Presidente Breschi, dal 1° cap. Marcello Scupola e dal Ten. Eugenio Biscardi, tutti accompagnati dalle rispettive consorti : dal Col. Nicola De Nicola e dalla Signora Irene Alberti.
Al mattino del 25 Ottobre , nel parco degli Artiglieri , sono stati resi gli onori ai Caduti ed è stata deposta dai due Presidenti una corona di alloro alla base del Monumento che Li ricorda , anch'esso frutto dell'iniziativa del presidente Casale .
Successivamente , sempre alla presenza del Sindaco e del Vicepresidente Nazionale , nella sede sociale della Sezione sono state apposte le firme ai documenti di gemellaggio , seguite da uno scambio di doni , da un brindisi augurale ed un sobrio rinfresco, perfettamente organizzato.
L'indomani , presso il Tiro a Segno Nazionale di Cividale del Friuli , si è svolta la tradizionale gara di Tiro a Segno  " Coppa Santa Barbara " , aperta a tutte le Associazioni d'Arma , ai Reparti Militari ed ai Vigili del Fuoco che la Sezione di Gradisca organizza annualmente ( e splendidamente ) .
Alla gara ha partecipato anche il Presidente Breschi, insieme alla sua delegazione intervenuta per il gemellaggio. Alla fine , dopo la premiazione comprendente anche una targa della Presidenza Nazionale , "pastasciutta da campo" per tutti , superbamente bagnata da buon vino ; un abbraccio caloroso fra i due Presidenti ed un arrivederci a Firenze nel 2015 per ........ completare l'opera.

Torna ai contenuti | Torna al menu