Accoglienza ... freddina - ANArtI Firenze

Vai ai contenuti

Menu principale:

Accoglienza ... freddina

Ricordi

Arrivai a Sora  il 6 Febbraio 1969 al CAR più bello e nuovo d'Europa (pubblicizzato su riviste e televisione) e come biglietto da visita appena sceso dal treno mi ritrovai con i piedi in mezzo metro di neve.

In Caserma, dopo aver preso il necessario in fureria, mi assegnarano la camerata tutta nuova e pulita compresi i termosifoni per il riscaldamento ... che non funzionava.

Al mattino, prima sveglia, e per lavarsi c'era solo  l'acqua fredda fredda-

A pranzo ammirai la cucina con tutto il necessario in acciaio inossidabile. Purtroppo il primo era scotto, il secondo era carne scongelata dall'Argentina e per finire macedonia di frutta in scatola..

Posso dire che il tutto era ottimo ma l'accoglienza ... un po' freddina.


Art. Alessandro Tomasi

Torna ai contenuti | Torna al menu